bigbabol

LA FUGA DEI CERVELLI

Creato da pucci981 il 09/01/2006

Contatta l'autore

Nickname: pucci981
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: PD
 

Ultime visite al Blog

Costanzabeforesunsetlizmaefrpatrighebluemoondgl6cassetta2andrea.1979pezzuttoREBI_Pcon.leov101195daniel.bortolinoslo73leleselvinimuybien0chiaeamejo
 

CI AMATE IN

site statistics
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 312
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 



 

 

« UOMINI GAMBEROCRITICHE COSTRUTTIVE »

IL T9..

Post n°564 pubblicato il 05 Luglio 2007 da pucci981
 
Foto di pucci981

Dopo l'invenzione dell'applicatore per il tampax in ordine di importanza c'e' il T9. Provate a ripensare ai primi telefonini quando ci mettevi 10 minuti per scrivere "cosa facciamo stasera?" , del resto i tasti andavano premuti più volte per selezionare la lettera desiderata, dopo di che dovevi aspettare che il cursore passasse nel campo successivo per scriverne la seconda, rischiavi, nel frattempo che vi mettavate d'accordo, che ti chiudeva la disco.
Ora però abbiamo questo fantastico T9 al quale non riusciamo più rinunciare, dovete sapere, se ancora non ve ne siete accorti,che e' pericolossissimo.
Intanto la velocità che acquisisci nello scrivere ti porta a compiere errori fatali. Se ad esempio stai parlando male di una tua amica, nell'inviare il messaggio rischi che la tua mano sia più veloce della tua mente e di inviarlo alla persona sbagliata, che il più delle volte e' proprio la persona in questione. Ma il grave problema del T9, oltre al fatto che le parole hard difficilmente le riconosce, quindi voi amanti dei sms spinti dovete avere un po più di pazienza e toglierlo, sono gli errori di scrittura tanto che chi riceve il sms deve impegnarsi seriamente per capire cosa c'e' scritto. Primo errore,gravissimo e noto, e' la parola scusa che diventa paura, due parole che non hanno esattamente lo stesso significato. La frase :"cosa fai stasera?" il t9 che e' molto piu' avanti di te scrive :"cosa dai stasera?" e capite che ricevuto da una donna non e' molto apprezzato. Dato inoltre che siamo una gioventù di pigri e le parole che non riconosce mica stiamo li a riscriverle ma le lasciamo come vengono vengono tanto si capisce lo stesso...e' cosi che ora a causa di sto maledetto T9 io non sono piu' maela ma per tutti son diventata obela.

Obela

 
 
 
Vai alla Home Page del blog