bigbabol

LA FUGA DEI CERVELLI

Creato da pucci981 il 09/01/2006

Contatta l'autore

Nickname: pucci981
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 40
Prov: PD
 

Ultime visite al Blog

Costanzabeforesunsetlizmaefrpatrighebluemoondgl6cassetta2andrea.1979pezzuttoREBI_Pcon.leov101195daniel.bortolinoslo73leleselvinimuybien0chiaeamejo
 

CI AMATE IN

site statistics
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 312
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 



 

 

« SHOPPING, AMICIZIE, E DI...IL T9.. »

UOMINI GAMBERO

Post n°563 pubblicato il 04 Luglio 2007 da pucci981
 
Tag: l'uomo
Foto di pucci981

Oggi parliamo di una strana patologia che ultimamente sta colpendo diversi esemplari di maschi attorno a me.

Io la chiamerei pure la sindrome del "gambero", o del dietro front improvviso. Che cosa sarà mai che li fa cambiare idea? Cosa gli batte in testa?  Saranno mica le temperature bollenti di questi ultimi giorni!

Si insomma: questi adoni, questi vitelloni veraci che ci fanno impazzire,  in un nanosecondo possono diventare degli  agnellini impauriti pronti a trasformarsi solo per noi in principi azzurri.

A questo punto direi che è il caso di spendere  due paroline a favore di questo strano fenomeno, sia mai che magari almeno per una volta non riusciamo a ricavarne pure qualcosa di buono.

Tutto inizia con un medio-breve periodo in cui affrontano il rapporto con la povera malcapitata basato per la quasi totalità sul sesso.

Dico per la quasi totalità perché tengo in considerazione quei brevissimi intervalli, tipo spazio pubblicitario durante il film, in cui ci parlano della loro moto, di quanto soddisfacente sia veder crescere il volume dei propri pettorali giorno dopo giorno... direi discorsi di uno spessore incalcolabile, no?!

Comunque  la svolta interessante avviene quando la partner,  inutile specificare innamoratissima già da subito, con il cuore sanguinante perché lui non si decide a dare un peso alla storia,  si stanca definitivamente  di essere trattata come un tappetino e da una svolta alla storia.

La svolta sta nell' accettare il rapporto così come  viene senza progetti, senza aspettative, ritenendosi single e a caccia, accettando quindi le condizioni iniziali.

E' qui il nostro uomo cade, diventa improvvisamente geloso, appiccicoso, dolce, attento ad ogni nostro spostamento, evvai di cenette romantiche, di presentazioni, di regali, di passeggiate al chiaro di luna e di poca attività sessuale... non vi suona strano tutto ciò?!

Tutto quello che volevamo all'inizio ci piomba addosso come un avvoltoio si piomba sulla carcassa di un animale morto (vi mancavano le mie metafore incisive??no?!).

Così dall'oggi al domani diventano i fidanzatini perfetti con la paura di perdere quel poco di carino che c'e' nella loro ormai grigia esistenza, fatta tutta di tavolini in discoteca, di palestra e di centri abbronzanti.

Ma chi lo vuole poi il fidanzatino contagiato? io no, grazie.

 

Ben

 
 
 
Vai alla Home Page del blog