bigbabol

LA FUGA DEI CERVELLI

Creato da pucci981 il 09/01/2006

Contatta l'autore

Nickname: pucci981
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: PD
 

Ultime visite al Blog

daniel.bortolinoslo73leleselvinimuybien0chiaeamejoannacapuano9carollo.alessandrogastone_carraroascimpiantisrlvenere_privata.xcalabrese.comersrlsabri1269scaringi.marmicarolirobertadokiai
 

CI AMATE IN

site statistics
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 312
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 



 

 

« GLI ACCORGIMENTI CHE FAN...APPUNTAMENTO CUSCINETTO »

I NUOVI MOSTRI

Post n°1229 pubblicato il 02 Agosto 2011 da pucci981
Foto di pucci981

Sei una semplice ragazza di provincia? Non ti sei mai sentita parte integrante di un gruppo? Da ragazzina a scuola quando formavano le due squadre di pallavolo restavi sempre l'ultima scelta obbligata? E pensare che passavi i pomeriggi cercando di apprendere l'arte sacra della schiacciata da Mila e Mimi haiuwara! Si, per te Vasco ha intonato "e mi ricordo che mi si escludeva", nessuno ti ha mai inserita nel gruppo di e-mail a cui mandare quelle odiose catene su amicizia e amore, e a dire il vero, almeno per quest'aspetto, non ti sei persa nulla, ma silenziosamente a te questo stato di non appartenenza ti fa sentire anonima. Hai provato col coro della chiesa ma il tuo animo sensibile al terzo "io credo risorgerò questo mio corpo vedrà il Salvatore" non ha retto, dopotutto tre funerali a settimana son pesantini da affrontare, ti sei iscritta alla newsletter di Groupon ma dopo qualche settimana ti sei stancata di vedere la tua casella mail intasata solo di offerte per cavitazione, massaggi anticellulite, depilazione definitiva, tette nuove a 990 euro, e poi la tentazione di acquistare ogni giorno il pacchetto super scontato era troppo forte e rischiavi di dilapidare i risparmi di una vita, per cui ti sei dovuta eliminare! Non preoccuparti, perchè per te, che sei alla deriva e che hai bisogno di un caloroso gruppo pronto ad accoglierti a braccia aperte, da oggi c'è una possibilità in più! Si fanno strada da tempo e ormai sono diventate una mania imperante le adepte al gruppo "LV, Chirurgia Plastica & Cane Topo".  I requisiti richiesti per entrare in questo gruppo d'elite son tassativi e le vecchie leve non fanno sconti, quindi preparatevi ad un investimento iniziale di capitale! Prevalentemente bionde, ma non solo, fedelmente accompagnate dal loro inseparabile amico a quattro zampette dal nome più disparato "chanel, hermes, gucci," ho sentito perfino un caso di cani gemellari chiamati "dolce&gabbana" ,e io che i miei due meticci li avevo chiamati Ippo e Potamo, che caduta di stile; nella maggior parte dei casi chiwawa affetti da nanismo, perchè il cane è come la mutandina... più piccola è più fa figa, al contrario della mutandina però l'assenza del cane non è contemplata pena l'esclusione dal gruppo. Caratteristica essenziale per entrare a farne parte di diritto è l'essere in possesso di una qualsiasi LV, in genere si riconosce valore maggiore a quelle che se la sono fatte regalare da un uomo, rispetto a coloro che se la sono comprata da sole; ora, la maggioranza di queste giovani, dopo un passato formato bauletto, predilige la neverfull, meritevole di essere spaziosa il giusto tanto quanto serve per metterci dentro scarpe di ricambio, deodorante, trucchi, tampax, smalto e acetone, una sciarpa che non si sa mai, gli occhiali da sole e il cane. Così che spunti da sotto l'ascella col suo musetto marrone che ben si confà ai toni delle Louis Vuitton, perchè i chiwawa di ste tipe o glieli vendono difettati o evidentemente son svogliati, fatto sta che sti poveri animali non li vedi mai camminare. Credo che vadano proprio al negozio chiedendo "cortesemente un modellino di cane nano che non cammini e che mi stia in borsetta". Comunque finchè non provano a richiuderlo dentro una pochette, tra i-phone e rossetto, possiamo evitare di allertare la protezione animali. Fondamentale, per essere accettate, è l'aver condiviso almeno un momento di solidale difficoltà, sotto ai ferri di un qualsiasi chirurgo. Questo è il reale collante del gruppo, la sofferenza post operatoria, l'essersi fracassate il naso aquilino a favore di un nasino alla francese, o meglio, avere almeno le tette siliconate. Che poi, voglio dire, le svendono pure su groupon, oramai ste tette te le tiran dietro! Inutile dire che questo gruppo ti darà l'affetto che hai sempre cercato tra le compagne di banco che mai t'han passato una palla durante la lezione di ginnastica, ti darà tutto il sostegno che non hai trovato nell'ambito del tuo gruppo di lavoro, e comuque sia mal che vada, almeno ti avrà fatto comprare un cane, e se gli insegni a camminare forse una palla, piccola tipo ping pong, te la riporta indietro!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog