Creato da stella112 il 07/10/2005
INFORMAZIONI IN LIBERTA'
Citazioni nei Blog Amici: 247
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Contatta l'autore

Nickname: stella112
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: VI
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

costanzatorrelli46paolodiani0YuppiduduMancini73baldassarre1988effusion.ricupativito54ciccioazzurro1MaphiuaLutaoldworldorder5luca7011roby.milan62risanto1938mauro12_12luigicozzi
 

...

 

 

Sentieri più o meno giusti...

 

FORMANO UN UOMO

 

 

Ultimi commenti

Ciao a tutti, sono molto felice di condividere con tutti la...
Inviato da: ANDY LAW
il 31/07/2021 alle 16:20
 
Il mio matrimonio stava andando così bene quando...
Inviato da: Danielle
il 29/07/2021 alle 15:33
 
Mi chiamo Barbara. Voglio ringraziare il capo dodoru per...
Inviato da: Barbara
il 29/07/2021 alle 15:30
 
PER FAVORE LEGGI!!! Sinceramente ero così distrutto quando...
Inviato da: Sofia
il 29/07/2021 alle 15:28
 
Immagino che non sia più una novità che il capo dodoru sia...
Inviato da: Dana
il 29/07/2021 alle 15:24
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 247
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

 

« Per farvi digerire il po...Nella coppia troppo spes... »

Apnea: ma è uno sport?

Post n°475 pubblicato il 28 Novembre 2008 da stella112
 

Ieri ho appreso dalla TV che Gianluca Cenoni ha vinto il mondiale di apnea superando i 18 minuti. Ma l'apnea è uno sport? Mi spiegate che senso ha stressarsi così tanto per imparare a non respirare quando sappiamo benissimo che senza ossigeno siamo caput? Questa proprio non la capisco. In ogni caso, complimenti vivissimi a Gianluca, deve essere stata decisamente una cosa non facile.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Stella112/trackback.php?msg=5987286

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Erroredgl
Erroredgl il 28/11/08 alle 11:08 via WEB
Stella è una sfida con se stessi, un'esercizio di concentrazione fisica e mentale... é come uno che fa la maratona, a guardarlo asetticamente sembrerebbe un deficente...
(Rispondi)
 
maskera67
maskera67 il 28/11/08 alle 11:08 via WEB
credo proprio di si..non crediamo che sia sport solo quando si usano i muscoli..lo sport racchiude tutta una serie di difficolta anche psichiche.come gli scacchi , la dama o il tiro con l'arco e la pistola...sport è raggingere dei limiti,una competizione con l avversario ma anche con se stessi.stimola lo spirito di gruppo e soddisfa il proprio alter-ego.direi piuttosto che esiste un altro tipo di sportivo..quello che lo sport lo pratica solo davanti alla tv o la passione per questa pratica si limita solo sul quotidiano rosa.effettivamente lo sport nei secoli è cambiato..prima era solo una dimostrazione di forza,creata in grecia per intimorire i nemici..giochi che inibivano le guerre dimostrando al nemico le proprie forze,poi si è evoluta verso l'abilita ed il pensiero,la pianificazione e le tattiche che sopperivano la mancanza di forza.anche la tecnologia aiuta ad avere risultati sempre migliori,scarpette leggerissime,biciclette-piuma e costumi per nuotare che assomigliano a pelle di squalo ,oppenendo meno resistenza all attrito.nel apnea..oltre ad avere un fisico perfetto..vengono messi a dura prova cuore,polmoni e cervello...piu o meno come qualsiasi altra disciplina..insegna ad avere controllo di se e si avvicina molto alla meditazione per raggiugere stadi di meditazione che solo con un duro allenamento da risultati..spingendosi oltre..come mio solito nel essere froidiano..puo ricordare il liquido amniotico e le origini della nostra vita..incosciamente ricordando il parto.ultima analisi:anche la guerra fredda america -russia si è svolta sul parquet di pallacanestro .,chi non ricorda rocky balboa contro l energumeno russo nel famoso film?e tante manifestazioni vengono inibite a nazioni che violano diritti umani e la cui condotta fa a pugni con lo spirito sportivo
(Rispondi)
 
 
stella112
stella112 il 28/11/08 alle 11:30 via WEB
Maskera mi hai convinto (*_*). Che ci voglia molto controllo di sè è inopinabile. 18 minuti senza respirare... io non ne resto nemmeno uno (*_*)
(Rispondi)
 
maskera67
maskera67 il 28/11/08 alle 11:52 via WEB
neppure io quando ti guardo
(Rispondi)
 
bluedintorni
bluedintorni il 28/11/08 alle 22:51 via WEB
Lo facevo per passione quando ero ragazzo, ho un ricordo particolarmente bello di quelle discese in apnea (era il periodo del grande Enzo Maiorca apneista di Siracusa -101m), la risalita aveva un effetto diverso e a volte era interminabile. Lo sforzo nel mio caso era minimo perchè lo facevo solo per passione, nella competizione cambiano tante cose.
(Rispondi)
 
 
stella112
stella112 il 28/11/08 alle 23:03 via WEB
Blue, sei una forza (*_*)
(Rispondi)
 
dolciss_mo
dolciss_mo il 29/11/08 alle 08:21 via WEB
Lo sport non significa solo raggiungere un risultato da competizione,qualunque tipo di sport prevede razionalità,disciplina e cultura.L'istruzione è la buona educazione al respiro è l'elemento fondamentale che ci serve per dare vita a qualunque tipo di agonismo,dunque ritengo...che l'apnea sia considerato da me..non uno sport,ma un gioco da idioti!
(Rispondi)
 
 
maskera67
maskera67 il 29/11/08 alle 09:39 via WEB
parli di razionalita ,disciplina e cultura..valori che sono andati persi con l avvento del professionismo.la cultura degli steroidi e degli anabolizzanti,del vincere a tutti i costi anche con mezzi sleali.parli anche di disciplina,verissimo,un campione sportivo dovrebbe essere un esempio per le giovani leve del mens sana in corpore sano..e se leggiamo i rotocalchi molti campioni abbattono slealmente anche questo valore,tirando testate,spaccando volontariamente gambe sputando e offendendo per minare l equilibrio del avversario..droga che gira nei festini e veline o transessuali abbordati da quei soldi che sberleffano chi non arriva a meta mese.e questa dovrebbe essere la razionalità?tornando all apnea ti faccio notare che essa è "solo"un estensione estremizzata del nuoto,disciplina che va conosciuta perfettamente prima di avvicinarsi al apnea.sicuramente i valori che decanti fanno parte piu di questo sport che di tanti altri
(Rispondi)
 
 
 
dolciss_mo
dolciss_mo il 29/11/08 alle 21:54 via WEB
..problemi loro maskera,in generale considero un vero professionista colui che esercita lo sport con amore e moderazione (ho citato amore volutamente) rispettando le regole e al solo scopo di salute e benessere fisico. Le "acrobazie" sportive che oltrepassano il carico massimo fisico,tra l'altro finalizzate al lucro e alla mitomania...le lasciamo praticare al circo equestre.:-)
(Rispondi)
 
 
 
 
stella112
stella112 il 30/11/08 alle 01:39 via WEB
Vista sotto questa ottica caro dolci_ssimo, dovrebbero eliminare la metà degli sport.
(Rispondi)
 
 
 
stella112
stella112 il 30/11/08 alle 01:28 via WEB
Mi sono resa conto che infondo l'apnea è uno sport che sviluppa molto la concentrazione in una persona e nello stesso tempo la stimola a migliorarsi non solo nel lato fisico.
(Rispondi)
 
 
stella112
stella112 il 30/11/08 alle 01:25 via WEB
Questo è uno schiaffo pazzesco (*_*)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.