Creato da stella112 il 07/10/2005
INFORMAZIONI IN LIBERTA'
Citazioni nei Blog Amici: 248
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Contatta l'autore

Nickname: stella112
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 53
Prov: VI
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

verrellifabriziogiovinardicassetta2MRaffaella72silvia.carlettovivaDiamantehank010oliservisRoberto596cindyauroberzzaseraledaniela.g0daniele.cristoferiossimorasarahbella4
 

...

 

 

Sentieri più o meno giusti...

 

FORMANO UN UOMO

 

 

Ultimi commenti

Come posso spiegare questo al mondo che c'è un uomo...
Inviato da: Lorena Cadet
il 13/08/2020 alle 09:18
 
Sono così entusiasta di aver ricevuto un prestito da un...
Inviato da: Davis
il 12/08/2020 alle 21:38
 
La mia vita è piena di felicità perché il DR ISIKOLO mi...
Inviato da: Roxana Anda
il 12/08/2020 alle 09:39
 
Dopo un anno di matrimonio fallito, il mio amante mi ha...
Inviato da: Gaia Andrew
il 12/08/2020 alle 08:45
 
Dopo un anno di matrimonio fallito, il mio amante mi ha...
Inviato da: Gaia Andrew
il 12/08/2020 alle 01:17
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 248
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« Ricordi d'infanziaE' arrivata la neve!!!! »

Oggi vi consiglio un libro

Post n°465 pubblicato il 23 Novembre 2008 da stella112
 

In questo periodo sto leggendo il libro sotto presentato, ve lo consiglio vivamente, è semplice e ottimo. Vittorio Marchi, l'autore, con la sua semplicità spiega molte verità che ci circondano ma che noi non notiamo. 

Siamo davvero convinti di essere solo un aggregato di cellule, o siamo qualcosa di più? La morte ha un ruolo? E' necessaria? Chi muore? Siamo sicuri di morire? Ecco un libro che si pone delle grandi domande! Chi se le pone è un ricercatore, insegnante di fisica, che ha avuto per maestro scientifico, compagno di stanza e di studi Enrico Fermi. Ed è affidandosi all’attuale sviluppo del contesto scientifico che l’autore mette a disposizione informazioni e strumenti per lo scioglimento di convinzioni e credenze che alla luce della “ nuova scienza “ non appaiono più così ineccepibili. Per dirla con l’autore si tratta di: “ un viaggio analitico attraverso scienza e coscienza che si propone di sondare l’esperienze degli astronauti della scienza del mondo occidentale e quelle degli psiconauti della coscienza del mondo orientale, così inconsapevolmente vicini … E chi li ha ravvicinati? Le ultime scoperte della fisica quantistica”. Sapevate per esempio che i quanti sono particelle quando li guardiamo e onde quando non li guardiamo? Le proprietà di una particella non esistono finché non sono osservate. Può un fisico che si occupa del visibile arrivare a cogliere ciò che coglie il mistico, che indaga l’invisibile? Questo libro è la prova comprensibile che non si tratta più di scegliere e dividere, ma di armonizzare. TUTTO È UNO. “ Tu sei il mondo!” dicono i saggi. Ebbene lo afferma anche il principio fisico della simmetria assoluta, “Se effettivamente vogliamo un mondo migliore, nel bene e nel male, dobbiamo incominciare a capire che nessuno può sfuggire alla sua legge: quel mondo siamo noi”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog