Creato da stella112 il 07/10/2005
INFORMAZIONI IN LIBERTA'
Citazioni nei Blog Amici: 248
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Contatta l'autore

Nickname: stella112
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 53
Prov: VI
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

verrellifabriziogiovinardicassetta2MRaffaella72silvia.carlettovivaDiamantehank010oliservisRoberto596cindyauroberzzaseraledaniela.g0daniele.cristoferiossimorasarahbella4
 

...

 

 

Sentieri più o meno giusti...

 

FORMANO UN UOMO

 

 

Ultimi commenti

Come posso spiegare questo al mondo che c'è un uomo...
Inviato da: Lorena Cadet
il 13/08/2020 alle 09:18
 
Sono così entusiasta di aver ricevuto un prestito da un...
Inviato da: Davis
il 12/08/2020 alle 21:38
 
La mia vita è piena di felicità perché il DR ISIKOLO mi...
Inviato da: Roxana Anda
il 12/08/2020 alle 09:39
 
Dopo un anno di matrimonio fallito, il mio amante mi ha...
Inviato da: Gaia Andrew
il 12/08/2020 alle 08:45
 
Dopo un anno di matrimonio fallito, il mio amante mi ha...
Inviato da: Gaia Andrew
il 12/08/2020 alle 01:17
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 248
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« Il sesso di coppia in camUn concetto evoluto... i... »

Il dono della vita... un dono da offrire?

Post n°420 pubblicato il 02 Ottobre 2008 da stella112
 

L'argomento che vi voglio proporre oggi è tremendamente attuale e riguarda i giovani in genere, ma soprattutto noi donne.  Mi sto riferendo alla procreazione, ma non solo, vista sotto un aspetto diverso, un aspetto che un'amica mi ha suggerito di proporre nel mio blog. Riporto il messaggio che mi è pervenuto dalla stessa mantenendo l'anonimato, se si vorrà rendere riconoscibile sarà una sua scelta.


Ciao stella, vorrei farti una domanda. Ci sarebbe da farci su un post, ma francamente non ne ho la forza. Mi piacerebbe capire se secondo te, in questa vita, la sofferenza sia davvero così necessaria al raggiungimento dei valori più alti, l'umiltà, la correttezza, la coerenza, l'amore. Sai, io sono sposata e ho 26 anni, cominciano a piacermi i bambini. Per ora non posso ancora farne per motivi di lavoro, ma vedo i pargoletti degli altri e mi fanno tanta dolcezza, fantastico su come sarà quando, forse, ne farò uno io. E poi però, puntualmente, se penso a quanto la vita fa soffrire, non sono troppo sicura di voler fare questo "dono" a qualcuno. A volte mi pare che la vita sia bella lo stesso, e che ne valga la pena, piuttosto di non essere mai nati. Altre volte, invece, più che un dono, mi sembra una maledizione.

Questo il messaggio che la nostra amica mi ha scritto e che io vi voglio proporre per crearne una "discussione" proficua per tutti.

A voi la parola.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog