Creato da stella112 il 07/10/2005
Quello che penso

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Contatta l'autore

Nickname: stella112
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 49
Prov: VI
 

Area personale

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

MISTERI NEL MONDO

MISTERI NEL MONDO

Ritrovamenti a dir poco strani che raccontano 

una storia diversa da quella

che si legge sui libri...

CLICCA QUI  Google+

 

 

 

SCIENZA E MEDICINA 

L'informazione giusta ti cambia la vita...

qui potresti trovare quella importante per te

clicca QUI   Google+

 

...




 

FILOSOFANDO

In questa pagina si parla di filosofia, metafisica,

di Dio... della vita in genere e...

della vita dopo la morte 

Clicca qui  Google+

 






tracker

 

...

 

 

 

 

 

 

Video di Roberta

Ultime visite al Blog

NonnoRenzo0stella112giovanni.franconeIrrequietaDpasquale.rosato_1942l0redianaantonio.b1946bicromiakarmel1934a.mazzuccototomancifglupettoh11mau220my_way70aieiebrazorf1
 

...

 

 

 

 

 

Sentieri più o meno giusti...

 

FORMANO UN UOMO

 

 

Ultimi commenti

Questa gentaglia, oltretutto non eletta da nessuno ma...
Inviato da: Fabri
il 29/09/2016 alle 19:35
 
ciao stella, complimenti per il post. una buona serata ed...
Inviato da: aldogiorno
il 23/09/2016 alle 18:41
 
CIAO STELLA, COMPLIMENTI PER IL POST. UNA BUONA SERATA ED...
Inviato da: aldogiorno
il 23/09/2016 alle 17:53
 
Ricordo bene la sperimentazione-farsa orchestrata dalla...
Inviato da: Fabri
il 21/09/2016 alle 00:30
 
Appunto : ci sono già abbastanza schifezze...
Inviato da: Fabri
il 20/09/2016 alle 23:33
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 249
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

stelle

 

 

 

 

 

Vaxxed: conferma dalla censura

Post n°3734 pubblicato il 29 Settembre 2016 da stella112
 

 

Ormai oltre una decina di anni fa io feci un intervento presso il consiglio comunale di un territorio che non nomino per pietà dove, tra l'entusiasmo dei politicuzzi indigeni, si sarebbe dovuto costruire un inceneritore di rifiuti.

Un paio di giorni prima del mio intervento, il presidente del consiglio comunale mi telefonò ingiungendomi di non proiettare

immagini "forti" a sostegno delle fotografie di microscopia elettronica molto più fredde e, comunque, incomprensibili a chi sedeva in quei banchi. La faccenda era di una chiarezza lampante: quei personaggi  volevano a tutti i costi l'impianto ma non avevano nessuna intenzione di sapere che disastri combinasse a livello di salute: occhio non vede, cuore non duole.

 

Il  4 ottobre prossimo si sarebbe dovuto proiettare il film Vaxxed per i senatori della Repubblica, vale a dire quei tali che scaldano abusivamente le poltrone romane senza che nessuno li abbia eletti, e questo nel più totale disprezzo della Costituzione ormai in coma. In quel documentario, che io non ho visto, si trattano i guai, veri o presunti che siano, innescati da un vaccino trivalente.

Senza che io mi possa sorprendere, quella proiezione è stata vietata: i senatori non devono vedere.

La loro dignità di uomo? Calpestata a richiesta della loro stessa maggioranza. Gl'interventi della ministra della salute (sì, salute) e del presidente del senato aggiungono mortificazione a mortificazione. Da loro non si pretende competenza sulla materia. Per carità: di quella roba non capiscono niente (e sono buonissimo) nemmeno gli "scienziati" che strapaghiamo perché se ne occupino. Ma almeno il pudore di non censurare, quello sì.

Spettatori intelligenti e preparati correttamente sulla materia sarebbero senza dubbio capaci di giudicare, almeno a grandi linee, se quanto viene sostenuto nel film sia ragionevole o no. E' evidente che i censori  si sono resi conto di almeno due cose: il film dice cose vere e i senatori, giudicati dei tonti dai colleghi, non hanno né il cervello né la cultura per capirci qualcosa. In secundis, il fatto che il film dica cose vere è pericoloso per il business la cui importanza solo qualche marionetta prezzolata può, pur goffamente, tentare di negare. E il fatto che i senatori censori giudichino i colleghi non all'altezza è almeno parimenti allarmante, se non altro perché quelli hanno tra le mani la sorte di 60 milioni di persone.

La mia posizione è sempre stata chiara anche se le marionette di cui sopra continuano a tentare di distorcerla: io sono semplicemente critico verso le voragini che continuano ad aprirsi in tema di vaccini, e questo non in base a chiacchiere ma ad osservazioni di laboratorio del tutto oggettive. Dunque, non critico nei confronti della vaccinazione in sé ma solo di come e con che cosa viene praticata. La mia è solo una bilancia in attesa di pendere una volta che arrivassero risposte documentate, intelligenti e, soprattutto, oneste. Risposte che non sono mai arrivate, se si escludono alcuni insulti e alcuni discorsi di una  logica molto "personale" da parte di chi ha interessi non proprio limpidi in materia.

Ora, però, con quell'atto ignobile di censura, la bilancia comincia a pendere. Ora so che, al di là di ciò che vediamo in laboratorio almeno da una dozzina d'anni e che non può non preoccupare, ci sono altre prove e quelle prove si possono confutare solo nascondendole. Questo va ad aggiungersi al libretto d'istruzioni diffuso per controbattere a chiacchiere gli "antivaccinisti", un manualetto che evita ogni approccio scientifico e medico per privilegiare le più volgari tecniche di vendita truffaldina.

A margine, ecco una ragione in più per non essere orgogliosi della mia involontaria italianità.

Un consiglio di lettura: http://blog.ilgiornale.it/locati/2016/09/28/quando-la-censura-su-vaxxed-fa-crescere-i-sospetti/

 

LEGGI ANCHE http://blog.ilgiornale.it/locati/2016/09/28/quando-la-censura-su-vaxxed-fa-crescere-i-sospetti/ 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Tutti ormai sappiamo che i cibi OGM sono pericolosi, ma lo sapete il perchè?? Ve lo spieghiamo noi

Post n°3733 pubblicato il 29 Settembre 2016 da stella112
 
Tag: OGM

 

 

OGM

 

I SOSTENITORI DELL'INGEGNERIA GENETICA NON FANNO DISTINZIONE TRA DNA TRANSGENICO E DNA NATURALE, AFFERMANDO CHE IL DNA È DNA, NON IMPORTA COME SI OTTIENE. E AGGIUNGONO: ABBIAMO MANGIATO TANTO DNA DA QUANDO È NATA L'INGEGNERIA GENETICA (CIRCA 30 ANNI FA) E NON SIAMO MAI DIVENTATI NÉ CAVOLI NÉ MUCCHE, PERCHÉ DOVREMMO PREOCCUPARCI DEL DNA TRANSGENICO? PUBBLICHIAMO QUI UN ESTRATTO DELLO STUDIO "IL TRASFERIMENTO GENICO ORIZZONTALE: IL FLAGELLO DELL'INGEGNERIA GENETICA" DEL PROF. PIETRO PERRINO (EX DIRETTORE DELL'ISTITUTO DEL GERMOPLASMA DI BARI) CHE SPIEGA CHIARAMENTE PERCHÉ IL DNA TRANSGENICO È PERICOLOSO E TRASMISSIBILE DA UNA SPECIE ALL'ALTRA...

 

I sostenitori dell'ingegneria genetica non fanno distinzione tra DNA transgenico e DNA naturale, affermando che il DNA è DNA, non importa come si ottiene. E aggiungono: abbiamo mangiato tanto DNA da quando è nata l'ingegneria genetica (circa 30 anni fa) e non siamo mai diventati né cavoli né mucche, perché dovremmo preoccuparci del DNA transgenico?

Ci dobbiamo seriamente preoccupare perchè il DNA transgenico è artificiale ed è costruito con geni di virus e batteri, che causano malattie e sono messi insieme in combinazioni mai esistite in miliardi di anni di evoluzione mentre il DNA naturale è quello tramandato, per miliardi di anni, attraverso meccanismi naturali.

Per comprendere meglio questo problema è sufficiente conoscere come si ottiene il DNA transgenico: i geni per essere trasferiti da un individuo (donatore, per es.: un pesce) ad un altro individuo (ospite, per es.: fragola, la quale dopo il trasferimento diventa OGM) vengono inseriti in particolari unità, dette costrutti o cassette; in pratica, ciascun gene viene legato a due pezzi di DNA, il primo, detto promotore, segnala alla cellula di accendere il gene (start della trascrizione del DNA) ed il secondo, detto terminatore, spegne il gene (stop alla trascrizione) e fa sì che quanto trascritto possa essere tradotto in proteina. (...)

In questo processo, apparentemente naturale, l'anomalia sta nel fatto che ciascun pezzo del costrutto ha origine diversa, spesso virale e spesso prelevato da virus mortali; il gene stesso può essere composto da DNA di diversa origine e almeno una cassetta contiene il gene responsabile della resistenza ad antibiotici e medicine, che resta nell'organismo transgenico (OGM); inoltre, i legami che tengono insieme tutti i pezzi del costrutto sono deboli e quindi i costrutti sono instabili, rispetto al DNA naturale, tendendo alla rottura ed alla ricombinazione con altro DNA (dello stesso ospite...).

Questa instabilità e fragilità del DNA transgenico aumenta il trasferimento genico orizzontale (il trasferimento genico verticale è quello che avviene attraverso l'impollinazione) e la ricombinazione, con tutti i rischi che comporta: mutazioni geniche, inserzioni casuali, cancro, riattivazione di virus dormienti (provirus) e generazione di nuovi virus. (...)

L'ingegneria genetica aumentando notevolmente, da 10 a 10.000 volte, il processo che crea nuovi batteri e virus, causa malattie infettive e diffonde tra i patogeni la resistenza ad antibiotici e medicine, è di per sè un pericolo.
Il DNA transgenico, diverso da quello naturale, è pericolosissimo, manessun Paese ha una legislazione seria atta a prevenire la sua fuga o rilascio nell'ambiente. Questo argomento è spesso e volentieri ignorato.

Il fatto che il DNA transgenico delle piante geneticamente modificate passa da una specie all'altra spiega perché la coesistenza tra piante transgeniche e non transgeniche è sinonimo di contaminazione sicura. Infatti, nel mondo vegetale la contaminazione non avviene solo attraverso trasferimento genico verticale (impollinazione), ma, in forma ancora più subdola, anche superando le barriere tra specie, attraverso il trasferimento genico orizzontale che normalmente avviene tra batteri che si scambiano tra loro dei geni. I responsabili non vogliono che si faccia ricerca mirata per timore che venga fuori la verità e, quando alcuni ricercatori la fanno, i poteri forti direttamente o indirettamente ne impediscono la divulgazione o pubblicazione dei risultati, a meno che non si accetti di taroccare i dati e giungere a conclusioni opposte a quelle che i dati suggerirebbero.

FONTE

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ecco il farmaco che provoca il cancro, illegale in tutta Europa, ma libero in Italia

Post n°3732 pubblicato il 29 Settembre 2016 da stella112
 

 

 

farmaco

Ecco il farmaco che provoca il cancro, illegale in tutta Europa, ma libero in Italia. D'altra parte come può il nostro Governo negare alle Lobby dei Farmaci i loro sudati miliardi solo per una manciata di Italiani che pensano di curarsi e che invece crepano di tumore?

 

 

IL FARMACO CHE PROVOCA IL CANCRO? LIBERO IN ITALIA, ILLEGALE IN EUROPA. ECCO DI COSA SI TRATTA

Perché il governo italiano e il ministro Lorenzin non vietano un farmaco per diabetici già illegale in Francia e Germania? Perché le aziende che lo producono sono state multate per nove miliardi di dollari negli Stati Uniti e in Italia è ancora possibile trovare questo principio attivo nelle nostre farmacie?

Stiamo parlando del pioglitazone, elemento utilizzato nella cura dei pazienti affetti da diabete e commercializzato nel mondo dalla giapponeseTakeda Pharmaceutical e dalla statunitense Eli Lilly, all'interno di Actos, un farmaco che da anni provoca effetti collaterali gravissimi, ma di cui in Italia nessuno sembra accorgersi.

A lanciare l'allarme, per ultimo, è il medico Domenico De Felice, che sul Fatto Quotidiano accusa il ministro della Salute del governo Renzi di non aver preso le misure necessarie per prevenire la diffusione di questo farmaco così pericoloso. Eppure le gravi controindicazioni sono note da tempo.

Già nel 2007, l'Agenzia del Farmaco italiana metteva in guardia "sui rischi associati all'assunzione di rosiglitazone e pioglitazone", farmaci che aumentano la sensibilità dei tessuti all'azione dell'insulina:

"Negli anni successivi alla loro commercializzazione", si legge sul Bif, Bollettino di informazione sui farmaci, "sono state segnalate nuove reazioni avverse associate all'assunzione di questi farmaci, quali edema maculare con diminuzione della vista, fratture distali e infarto del miocardio per quanto concerne il rosiglitazone, e cancro alla vescica per il pioglitazone. Queste segnalazioni hanno stimolato l'attenzione della comunità scientifica e hanno portato le agenzie regolatorie a rivalutare il rapporto rischio-beneficio di questi farmaci".

Alla luce di tutte queste ricerche, il medico De Felice già nell'aprile dell'anno scorso ha lanciato un'accusa forte al ministro Lorenzin - ma che potrebbe essere estesa a tutti i suoi predecessori:"Signora Lorenzin vuole ascoltare, informarsi oggi e ritirare dalle farmacie italiane immediatamente un farmaco rischioso che tranquillamente può essere sostituito da altri? Signora Lorenzin lei è a capo di un ministero per curare o per far ammalare i cittadini italiani?".

Tra l'altro, ricorda lo stesso De Felice, "la Società Italiana di Diabetologia (Sid), sponsorizzata con soldi pubblici dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), sin dal lontano 2008 ha praticato in Italia una costosa, inutile e a tutti gli effetti pericolosa sperimentazione clinica multicentrica denominata Tosca, a base soprattutto di Pioglitazone-Actos". Una sperimentazione che fino ad oggi, secondo i calcoli del medico, sarebbe costata ben 200 milioni di euro.

Cosa aspetta il ministro Lorenzin a prendere provvedimenti? In attesa che si adoperi per trovare alternative sicure, ricordiamo che il diabete si combatte soprattutto attraverso l'alimentazione, con alimenti e frutti che aiutano a prevenirlo.

FONTE: http://lapillolarossa15.altervista.org/1257-2/

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Il consumo di acqua nascosta: guardate questo breve video, rimarrete sbalorditi !!

Post n°3731 pubblicato il 29 Settembre 2016 da stella112
 

 

 

 

zzz

Avete un'idea di quanta acqua venga consumata ogni giorno pro-capite? Non parlo solo di quella utilizzata per lavarsi o da bere, ma della cosiddetta "acqua nascosta", ovvero la quantità di "oro blu" necessaria per portare in tavola cibo ed oggetti di uso quotidiano.

In questo interessantissimo video, Angela Morelli, di professione information designer (comunica informazioni più o meno complesse usando le immagini), nominata Young Global Leader 2012, ci rende consapevoli di cosa significhi "acqua nascosta" e ci spiega cosa fare per ridurre gli sprechi:

GUARDA IL VIDEO

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

17 Segni che rivelano l'acidità del corpo e 9 modi per alcalinizzarlo rapidamente

Post n°3730 pubblicato il 23 Settembre 2016 da stella112
 

 

sintomi acido alcalinoUn corpo acido è un corpo malsano. Quando il corpo è acido, crea un ambiente indesiderato in cui prosperanomalattie, batteri e lieviti. Per neutralizzare e rimuovere l'acidità 
esso preleva minerali da organi vitali e ossa, di conseguenza importanti riserve minerali come calcio, sodio, potassio e magnesio saranno ridotte provocando danni e acidosi.
La maggior parte degli alimenti che consumiamo favoriscono l'acidità, come latticini, cereali, carne ezucchero. Poiché il corpo accumula costantemente gli scarti acidi del metabolismo, questi rifiuti devono essere neutralizzati o espulsi in qualche modo. Al fine di neutralizzare gli acidi, il tuo corpo ha bisogno di cibi alcalini.
Nella seguente lista troverai vari sintomi causati dall'acidosi (squilibrio del pH) :
Carie e gengive sensibili o infiammateDifese immunitarie basseLombalgia, sciatica, torcicolloProblemi respiratori, mancanza di respiro, tosse.Infezioni fungineEnergia bassa e stanchezza cronicaDanni cardiovascolari, costrizione dei vasi sanguigni e riduzione di ossigeno.Problemi al cuore, aritmie, tachicardiaPeso, obesità e diabeteProblemi alla vescica e infezioni renaliEccesso di radicali liberiInvecchiamento precoceNausea, vomito, diarreaOsteoporosi, ossa fragili e deboli, fratture, speroni osseiMal di testa, confusione, sonnolenzaDolore alle articolazioni, dolori muscolari, accumulo di acido lattico.Allergie, acne
Il corpo è in grado di equilibrare il pH?
Si, è possibile, ma lo fa ad un prezzo.

Il pH normale dei tessuti e fluidi del corpo umano (tranne lo stomaco) è leggermente alcalino. Il valore pH più critico è quello del sangue. Tutti gli altri organi e fluidi oscilleranno nei loro range in maniera da mantenere il sangue in valori di pH ristretti tra 7.35 e 7.45 (leggermente alcalino). Il corpo crea costantemente aggiustamenti nel pH di tessuti e fluidi per mantenere questo strettissimo range numerico del sangue. Ad esempio se il corpo diventa troppo acido, il sangue preleverà componenti alcalini dal sistema digestivo dell'intestino tenue, causando difficoltà nelladigestione. Quindi il corpo può regolare da solo il pH, ma lo fa a spese di altre parti del corpo.
Inizia a conoscere il pH

Il test del pH è importante perché permette di ottenere una rappresentazione numerica del livello attuale di acidificazione del corpo. Un pH medio sano può variare da 6,75- 7,25. Il valore ottimale del pH di urine e saliva è di 7.2. Per conoscere il proprio pH vanno testate leurine e la saliva al mattino appena alzato.
Non tutti i cibi acidi si distinguono dal gusto.
Ad esempio molti pensano che il limone sia acido, viene classificato come un frutto acido, ma in realtà si trasforma in alcalino. Sebbene possa sembrare che gli agrumi abbiano un effetto acido sul corpo, l'acido citrico che contengono ha un effetto alcalino sull'organismo e trasforma l'anidride carbonica in acqua.
I principali minerali alcalinizzanti sono: calcio, ferro, magnesio, potassio e sodio. Gli alimenti ad alto contenuto di questi minerali sono considerati alcalini. La maggior parte degli alimenti contengono minerali sia acidi che alcalini. Se i minerali acidi contenuti in un alimento sono maggiori di quelli basici, possono essere considerati acidi e viceversa. Prendere ilmagnesio al mattino ha molti benefici, tra cui quello di alcalinizzare il corpo.
I limiti del corpo
Il corpo pone dei limiti per compensare lo squilibrio acido. Quindi l'alimentazione ha un ruolo fondamentale nella manutenzione dell'equilibrio acido-basico. Molte malattie e disturbi generici sono il risultato di un tentativo del corpo per riequilibrare l'ambiente interno.
In generale, se la dieta comprende troppi cibi acidi, come il consumo elevato di carne, cereali, latticini e zuccheri, il corpo diventa acido. Se invece consumiamo troppi cibi alcalini come succhi verdi, frutta e verdura, il corpo diventerà alcalino.
Cibi acidificanti e alcalinizzanti
E' importante rendersi conto che il modo in cui il corpo risponde a vari alimenti ingeriti dipende dal tipo di pH dominante. Se è a prevalenza ossidativa, frutta e verdura lo faranno diventare più acido, mentre le proteine lo renderanno più alcalino. Se invece tende verso un sistema nervoso autonomo (ANS) le proteine causeranno acidità mentre frutta e verdura lo renderanno basico.

 


Come migliorare la tua alcalinitàControlla regolarmente il pH. Puoi leggere come fare nell'articolo Come testare il pH del tuo corpo e farlo andare ai livelli ottimaliBevi molta acqua (possibilmente alcalina). Un medico che conosco mi ha detto che dando acqua alcalina ai suoi pazienti ha accelerato notevolmente i tempi di guarigione.Non mescolare troppi cibi insieme, e cerca di non assumere proteine e carboidrati nello stesso pasto.Assumi degli integratori di minerali alcalini come il magnesio oppureintegratori specifici.Cercare di non consumare cibi a base di zucchero e farina.Elimina bevande gassate e zuccherate, caffè, alcolici e fumo. Dai la preferenza a tisane ed estratti di frutta e verdura. Gli estratti delle foglie verdi sono i più alcalinizzanti.I latticini sono i cibi più acidificanti in assoluto, quindi evitali.Fai attività fisica costante ma senza esagerare.Respira profondamente. L'ossigeno ricarica di energia le cellule e alcalinizza, ma la nostra respirazione quotidiana è corta e breve. E' possibile migliorare la respirazione eseguendo delle tecniche, per approfondire leggi 5 tecniche di respirazione che cambieranno la tua vita e Come fare la respirazione yogica completa che guarisce.Prediligi molta frutta e verdura fresche e aggiungi una insalata verde ad ogni tuo patto. Cerca di evitare cibi troppo trasformati e industriali.
Quello che mangi fa la differenza e appena comincerai a sentirti meglio la tua energia aumenterà e apprezzerai i frutti dei tuoi sforzi.
Non vi è alcun dubbio sul fatto che gli alimenti abbiano un impatto diretto sulla tua salute generale. Ann Wigmore, la fondatrice del rinomato Hippocrates Health Institute afferma che "L'alimentazione può essere la più potente medicina, o la forma più lenta di veleno".
http://www.dionidream.com/17-segni-acidita-9-modi-alcalinizzarlo-rapidamente/

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Apocalisse. Perché muoiono le Api

Post n°3729 pubblicato il 23 Settembre 2016 da stella112
 

 

Apocalisse. Perché muoiono le Api

 

Verità o fantasie da complottista? Pensiamoci...

 

Un' Apocalisse che nessuno vuole raccontare: la moria delle api.
Recenti studi ipotizzano due motivi decisivi per la loro scomparsa.
Senza le api, la vita dell'uomo sulla terra non durerà più di 4 anni.

I Professori Chris Exley e Dave Goulson hanno pubblicato un recente studio su PLoS ONE
http://journals.plos.org/plosone/arti...
secondo cui l'Alluminio potrebbe essere la causa scatenante di un disorientamento delle Api, simile all' Alzheimer per gli uomini, che ne determinerebbe la morte.
In consonanza con questi studi, altre ricerche sembrano avvalorare il contributo dei campi elettromagnetici all'allontanamento delle api dalle arnie.
Alluminio aviodisperso e onde elettromagnetiche stanno decimando la popolazione delle api e causeranno un cataclisma per la specie umana di inimmaginabili dimensioni.

Pochi ne parlano, quasi nessuno fino in fondo.
Condividi, diffondi la libera e onesta informazione.

Tratto da:
un articolo di JOAN JALBUENA

http://www.immortal.org/9757/aluminum...

e da:
SCIE CHIMICHE: LA GUERRA SEGRETA
di Antonio e Rosario Marcianò
La più completa divulgazione italiana sul controllo climatico

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__s...

Musiche:

Dreamy Flashback di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/...)
Fonte: http://incompetech.com/music/royalty-...
Artista: http://incompetech.com/

At Rest - Romance di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/...)
Fonte: http://incompetech.com/music/royalty-...
Artista: http://incompetech.com/

Night Runner di Audionautix è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/...)
Artista: http://audionautix.com/

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ecco come hanno distrutto il nostro SISTEMA IMMUNITARIO

Post n°3728 pubblicato il 23 Settembre 2016 da stella112
 

 

SISTEMA IMMUNITARIO

 

Hanno distrutto il nostro SISTEMA IMMUNITARIO.

Nel corso degli anni sono avvenuti molti cambiamenti.Ci sono state trasformazioni, evoluzioni e scoperte ma anche recessioni e passi indietro.Ci hanno spesso ipnotizzato con credenze o convinzioni che poi si sono riscontrate infondate, altre colte hanno ingigantito il problema per far si che ognuno potesse abboccare.L'ennesima ipnosi di massa cui siamo stati sottoposti riguarda la teoria dell'"immunizzazione da vaccino".Vi siete mai chiesti come mai fosse sempre pronto il l'antidoto miracoloso sotto forma di vaccini, ancor prima che arrivasse il ceppo influenzale????????????????????Era già pronto per essere messo in commercio...Vi hanno mai elencato le controindicazioni di un vaccino anti-influenzale?????Ebbene, nonostante i possibili danni di tale medicina (perchè comunque è un farmaco a tutti gli effetti) il cittadine viene disinformato sulle eventuali reazione avverse....Dovete sapere che VOI quando decidete di vaccinarvi date un consenso, e quel consenso comporta anche il diritto all'informazione. Dobbiamo sapere quali sono gli effetti, i vantaggi e gli svantaggi...VE LI HANNO MAI DETTI? Scommettiamo che vi hanno risposto che avreste avuto solo un piccola "febbricciola"???Pochi decenni fa ci hanno fatto credere che un' inoculazione contenente metalli pesanti (veleni pericolosi per il nostro corpo) dovesse sostituirsi a ciò che per millenni era stato il nostro sistema immunitario.(GUARDATE IL VIDEO partendo dal 4° minuto...)Da allora le nostre difese immunitarie, sottoposte a vaccinazione hanno alzato bandiera bianca e con loro la nostra salute.Ci hanno fatto credere che tutto ad un tratto esistevano delle "malattie incurabili" e pandemiche le cui cause non si conoscevano e che senza il vaccino avrebbero ridotto l'umanità all' estinzione ed assieme ad essa anche il nostro sistema immunitario.MA OLTRE AI BENEFICI DI TALI VACCINI, VI HANNO MAI ELENCATO I POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI???????Tutto tace....Hanno saputo coinvolgere Università le quali era abbondantemente finanziate dalle solite banche ed industrie farmaceutiche, hanno tirato in ballo professori e medici per portare avanti il piano di promozione della vaccinazione.Hanno saputo toccare in maniera strategica tasti delicati come la paura: l'industria dal più alto fatturato che sia mai esistita esista.Ovviamente non vogliamo dire che essi non servono a nulla, ognuno è libero di credere e agire come vuole, ma è una convinzione errata è pensare che questi vaccini siano la soluzione primaria al nostro benessere...Forse ci vogliono smemorati all'occorrenza, perchè così conviene e quindi:- hanno "dimenticato" di dirci che nel latte materno da sempre ci sono tutti gli anticorpi e le sostanze nutritive che difendono il bimbo da tutte le malattie. Gli permettono una crescita sana e robusta ricca di tutto quello che serve.Eh si...Perché doverlo dire? Anzi... In tv invece di promuovere l'allattamento materno, pubblicizziamo le varie marche di latte artificiale pieno di olio di palma!- Hanno "dimenticato" inoltre di dirci che se non mangiamo cibo adatto alla nostra specie animale nasce la malattia. Dopotutto solo se il terreno è fertile per lo sviluppo di batteri e virus questi si sviluppano.- Hanno "dimenticato" che la scarsità di condizioni igienico-sanitarie influisce sullo sviluppo delle malattie esantematiche.- Hanno "dimenticato" di sensibilizzare l'opinione pubblica anche sui rischi e sulle controindicazioni.Questi grandi "smemorati" nel 2009 NON hanno dimenticato di terrorizzare l'umanità con la cosiddetta influenza A (influenza più debole di un comune raffreddore, ma che secondo loro poteva portarci all' estinzione di massa).Ci hanno detto che dovevamo vaccinarci in massa su scala globale. Nonostante il terrorismo mediatico dei Tg la gente non ha abboccato, i vaccini stavano ancora nei magazzini a marcire a Natale, quando improvvisamente... la suina è morta. Non se ne è saputo più nulla. Chissà, forse con le feste sarà finita su un bel piatto di lenticchie.Questi "smemorati" NON hanno dimenticato di terrorizzarci con l' epidemia da Ebola nel 2013/2014... Altro virus creato in laboratorio. Eppure mi pare che vi siano stati tanti casi di guarigione GRAZIE AL MIRACOLOSO ANTIDOTO OVVIAMENTE CREATO IN LABORATORIO...Eh si, più miracoloso dell'acqua Santa. Magari questi scienziati avevano un legame stretto con Dio il quale ha passato loro la cura rigenerativa! O forse è più facile pensare che chi ha creato il virus in laboratorio è stato anche capace di eliminarlo??? Ovviamente utilizzandolo sono per chi fa comodo...Tanto che importa se qualcuno ci rimette le penne! Fatto sta che si andava sempre a cercare il morto oltre oceano, in luoghi dimenticati da tutti. Il Video dura 40 minuti ma vi chiediamo vivamente di vederlo! Caricateleo al 4° minuto ed ascoltate attentamente le parole.Troverete un ulteriore passaggio importante anche al minuto 14:30. E' troppo interessante per passare inosservato! Dobbiamo diffondere perchè la gente deve sapere e non deve dimenticare! GUARADALO.

http://renovatio-zak.blogspot.it/2013/10/cera-una-volta-il-sistema-immunitario 
http://jedasupport.altervista.org/blog/cronaca/il-sistema-immunitario-perche-non-ce-piu-vaccini/#

DA terra2000.altervista.org

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...Ed ecco che dopo il TTIP arriva il TiSA: il negoziato sui servizi a porte chiuse che svende l'ambiente e la gente!!

Post n°3727 pubblicato il 23 Settembre 2016 da stella112
 
Tag: TTIP, U.S.A.

 

TiSA

 

Dopo il TTIP arriva il TiSA: il negoziato sui servizi a porte chiuse che svende l'ambiente

 

TTIP e CETA saranno argomento di discussione il 23 settembre a Bratislava, durante la riunione dei ministri Ue del commercio. Intanto Greenpeace Olanda ha pubblicato documenti segreti e un'analisi del capitolo sull'energia relativi alnegoziato a porte chiuse del TiSA.

Prima di tutto, facciamo chiarezza sugli acronimi: CETA è l'accordo economico e commerciale globale tra l'UE e Canada che quando applicato dovrebbe offrire alle imprese europee nuove e migliori opportunità commerciali in Canada e sostenere la creazione di posti di lavoro in Europa.

Il famigerato TTIP è l'accordo commerciale con gli Usa, noto come partenariato transatlantico su commercio e investimenti, nato per portare una maggiore apertura degli USA alle imprese UE, una riduzione degli oneri amministrativi per le imprese esportatrici e la definizione di nuove norme per rendere più agevole ed equo esportare, importare e investire oltreoceano.

Infine, il TiSA è il Trade in Service Agreement - Accordo sugli scambi di servizi tra 23 membri dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), tra cui l'UE. Insieme, questi paesi rappresentano il 70% del commercio mondiale di servizi.

Sul sito www.tisa-leaks.org sono comparsi alcuni testi finora segreti e un'analisi del capitolo sull'energia relativi al negoziato a porte chiuse. Il negoziato segreto - dicono da Greenpeace - procede dal 2013 tra Unione europea, Stati Uniti e altri 21 Paesi e potrebbe essere concluso entro la fine di questo anno. Alcuni dei capitoli del trattato saranno soggetti a vincolo di riservatezza per un periodo di 5 anni anche dopo la definizione e la firma dei Paesi interessati.

Secondo l'analisi dei testi pubblicati, tra cui l'allegato sui servizi energetici, l'entrata in vigore del TiSA, oltre che essere un pericolo per la democrazia, andrebbe in senso contrario rispetto a quanto stabilito nel dicembre scorso dai negoziati di Parigi sul clima.

Dall'analisi effettuata da Greenpeace emerge che:

• Negli anni a venire la transizione energetica avrà necessariamente bisogno di una regolamentazione del settore privato, ma con la clausola di "standstill" (stasi delle liberalizzazioni) prevista dal TiSA questa operazione risulterà difficile se non praticamente impossibile.

• La cosiddetta clausola "ratchet" (una sorta di divieto a reintrodurre barriere commerciali) implicherebbe che servizi vitali come l'energia, l'acqua potabile e l'istruzione, se liberalizzati, non potrebbero più essere rinazionalizzati. Indipendentemente dalla volontà degli elettori, questi servizi fondamentali sarebbero sempre orientati in linea prioritaria verso la produzione di profitti.

• Le aziende private avrebbero voce nella stesura di nuovi regolamenti che andrebbero a influenzare i loro interessi. La capacità dei governi di garantire una efficace supervisione democratica dei processi di regolamentare sarebbe per lo meno limitata, se non azzerata.

• Nessuna distinzione potrà essere fatta tra fonti energetiche meno impattanti e combustibili fossili più nocivi, rendendo nella pratica impossibile una graduale eliminazione di quelle più dannose come il petrolio estratto da sabbie bituminose e lo shale gas.

• Accordi commerciali come il TiSA porteranno ad un aumento del commercio di combustibili fossili mentre il loro uso e commercio dovrebbero essere ridotti per rispettare gli accordi sul clima di Parigi e la tutela del Pianeta.

Sempre da Greenpeace, Federica Ferrario della campagna Agricoltura e progetti speciali, commenta: "Google e Facebook non dovrebbero stabilire le regole sulla privacy e le banche non dovrebbero autoregolamentarsi. Sapere che l'industria dei combustibili fossili potrebbe essere tra i protagonisti della redazione di policy ambientali è una contraddizione. Sarebbe come chiedere all'industria del tabacco di scrivere le norme sulla salute. Queste decisioni devono essere prese dai cittadini tramite i governi che hanno democraticamente eletto, non dalle aziende".

La richiesta dell'associazione è che le negoziazioni su TiSA e TTIP vengano immediatamente sospese e che non venga ratificato il CETA, in nome di accordi non segreti, trasparenti e progettati per migliorare le azioni in difesa del clima, non a beneficio delle grandi aziende.

Anna Tita Gallo

FONTE: Greenbiz

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La Nativa Americana che non teme l'arroganza dell'uomo bianco

Post n°3726 pubblicato il 18 Settembre 2016 da stella112
 
Tag: INDIANI

 

U.S.A - Dakota del nord:

Questa è la foto che sta facendo il giro del Mondo, nell'immagine una nativa americana discendente dai gloriosi Indiani d'America, sfodera tutto il suo coraggio e guarda dritto negli occhi un poliziotto delle Forze Speciali al servizio del potere, di quel potere che dal 1492, con l'arrivo diCristoforo Colombo nelle Americhe, ancora oggi, nel 2016, continua ad opprimere le pacifiche popolazioni native, ieri massacrate dai fucili e dai cannoni e oggi segregate nelle riserve come animali da circo per i turisti, abbandonati a se stessi e costretti a morire di fame, poiché l'uomo bianco nel tempo ha esaurito ormai tutte le loro risorse naturali.

Un genocidio quindi che va avanti da secoli e non si è ancora arrestato, un genocidio che però non viene mai ricordato sui libri di scuola e di cui nessuno dedica un film, un documentario, un "giorno della memoria".

Domenica, mentre un gruppo di Indiani stava manifestando il proprio dissenso contro un Governo che sta rubando loro anche l'acqua potabile, i poliziotto hanno iniziato ad arrestare gli indiani senza motivo, e la ragazza nella foto è andata di fronte ad uno di loro e gli ha detto: "Lei beve l'acqua, vero?".

 


Non possiamo che essere tutti solidali con questa ragazza che ha coraggio da vendere e con tutti i suo fratelli indiani che incuranti della ferocia del governo bianco, continuano a lottare a testa alta con a cuore il sogno di tornare un giorno a cavalcare liberi sulle LOROterre.

Daniele Reale
http://ilnuovomondodanielereale.blogspot.it/2016/09/la-nativa-americana-che-non-teme.html

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GUERRA CON ARMI ELETTROMAGNETICHE ALLA VITA E IRRORAZIONI NELL'ATMOSFERA DI SOSTANZE TOSSICHE

Post n°3725 pubblicato il 18 Settembre 2016 da stella112
 

 

Strumenti di morte su scala planetaria. Esistono e sono vietati dalla Convenzione ENMOD dell'ONU,entrata in vigore il 5 ottobre 1978. Ecco un dato ufficiale su cui riflettere, anzi una firma inconfondibile di un fenomeno innescato dalla mano armata dell'uomo: scarsa profondità, ovvero ipocentro anomalo.Il Corriere della Sera del 25 agosto scorso recita testualmente: "C'è un'anomalia in questo terremoto che ha portato per l'ennesima volta vittime e danni nella martoriata Penisola. È la scarsa profondità alla quale si è liberata la potenza accumulata nella roccia. «Tra cinque e sette chilometri appena, e questo ha portato più facilmente l'onda distruttrice ad abbattersi sulla superficie e provocare disastri e crolli» spiega Andrea Tertulliani, primo ricercatore e direttore di sezione dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv. C'è un'anomalia in questo terremoto che ha portato per l'ennesima volta vittime e danni nella martoriata Penisola. È la scarsa profondità alla quale si è liberata la potenza accumulata nella roccia. «Tra cinque e sette chilometri appena, e questo ha portato più facilmente l'onda distruttrice ad abbattersi sulla superficie e provocare disastri e crolli» spiega Andrea Tertulliani, primo ricercatore e direttore di sezione dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia Ingv".

Il New York Times del 20 febbraio 2003 fa riferimento alle armi elettromagnetiche in suo al Pentagono. Il Washington Times, nel marzo del 1992, riportava la notizia secondo la quale i satelliti ed i sensori di terra rilevarono misteriose radioonde ed un'attività elettromagnetica prima di disastrosi fenomeni tellurici in California, Armenia e Giappone tra il 1986 ed il 1989. Il sisma che colpì Los Angeles il 17 gennaio 1994 fu preannunciato da inconsuete radioonde e da due boati. Il 12 settembre 1989, a San Francisco, in California, furono rilevate inusuali onde a bassissima frequenza. Queste onde crebbero in intensità, quindi diminuirono il 5 ottobre. Il 17 ottobre, esse furono di nuovo registrate, con segnali così forti che andarono a fondo scala. Tre ore dopo avvenne il terremoto.

 


Armi elettromagnetiche sono in grado di causare terremoti in siti scelti come bersaglio. Negli ultimi 50 anni, l'esercito degli Stati Uniti ha condotto esperimenti nell'atmosfera, usando onde elettromagnetiche e sostanze chimiche. Test che coinvolgono lo strato di ozono, la manipolazione del tempo e l'uso di tecnologie per sondare l'interno della Terra, sono un preludio delle guerre che saranno scatenate nel corso del XXI secolo. 300 megatoni di esplosioni nucleari tra il 1945 ed il 1963, hanno ridotto lo strato di ozono del 4 per cento. Per ottenere il controllo del clima si usano il laser e le sostanze chimiche, per verificare se è possibile danneggiare lo strato di ozono al di sopra del territorio nemico, causare danni alle colture ed alla salute degli esseri umani. Le alterazioni nell'atmosfera provocano conformi cambiamenti nel tempo e nel clima terrestre.Queste onde, inoltre, sono impiegate per trasmettere effetti meccanici e vibrazioni anche a grande distanza. Possono manipolare il tempo metereologico, scatenando tempeste e piogge torrenziali in un'area. Queste onde possono generare sommovimenti della litosfera. Si sa che i terremoti interagiscono con la ionosfera: infatti molti dei sismi che sono occorsi negli anni recenti, sono stati preceduti da fenomeni inspiegabili. Ad esempio, il terremoto che squassò il Tang Shan in Cina, del 28 luglio 1976, in cui morirono 650 mila persone, fu preceduto da un bagliore causato dalle onde a bassa frequenza irradiate dai Sovietici per riscaldare la ionosfera.

 

 


Se vi accontentate della "verità" ufficiale, ignorate o dimenticate che il dubbio è la base della civiltà umana.
https://angelafrancia.wordpress.com/2016/09/16/guerra-con-armi-elettromagnetiche-alla-vita-e-irrorazione-nellatmosfera-di-sostanze-tossiche/

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »