Creato da gioia58_r il 25/11/2007

Semplicemente...Io

Pensieri e parole in ordine sparso

 

« GIOIA'S HOUSECESTI E CANESTRI »

Melanzane e zucchine sott'aceto

Post n°2116 pubblicato il 19 Luglio 2009 da gioia58_r
 
Foto di gioia58_r

In questo periodo che siamo letteralmente ricoperti dalle zucchine e dalle melanzane, ho pensato di postarvi la mia ricetta per farle sott’aceto.

Ottime come antipasto, ma anche come contorno.

La preparazione è più o meno la stessa, con due varianti.

                       

 

Melanzane sott’aceto

Prendere la quantità che volete di melanzane, lavatele, sbucciatele e tagliatele a listarelle, per lungo.

Mettetele sotto sale per circa 5 ora , di solito lo faccio al mattino per poi continuare la preparazione dopo pranzo.

Per metterle sotto sale, le metto in un grande scolapasta con sotto una bella insalatiera, poi metto le melanzane ed ogni tanto un po’ di sale doppio.

Sopra il tutto, metterete un piatto con sopra un recipiente d’acqua per fare peso.

Dopo che sia passato il tempo dovuto, le strizzo per bene.

In un grande tegame metto a bollire acqua ed aceto in parti uguali, 50% e 50%.

Se le preferite più forti, potrete aggiungere più aceto.

Una volta che si arriva all’ebollizione, scendere le melanzane, ma mi raccomando come iniziano di nuovo a bollire devono stare solo 3 minuti, non di più.

E ‘ molto importante non superare questo limite, perché altrimenti le melanzane verranno mollicce e scotte..

Da noi si dice: “ na calata e na levata ! “

Scolate prima in uno scolapasta e poi mettetele a raffreddare su una spianatoia belle larghe.

Intanto preparate in una insalatiera, un trito fatto da:

Peperoncino

Aglio

Prezzemolo

Ed alici quelli sott’olio, q.b.

Chiaramente se a qualcuno non piace il peperoncino o altro, potrete farne a meno.

Nella stessa insalatiera metterete le melanzane una volta raffreddate, e mischierete con delicatezza il tutto.

Prendete i barattoli sterilizzati, e li riempirete del composto, pressando un po’ con una forchetta.

Poi aggiungerete l’olio di oliva ( c’è qualcuno che usa quello di semi, ma io ve lo sconsiglio )

Ricordatevi sempre che le melanzane devono essere sempre coperte di olio.

Anche quando le userete a tavola, riempite sempre con un po’ di olio

 

Zucchine sott’aceto

Le zucchine vanno solo lavate , e dopo aver tolto le estremità, le taglierete a tocchetti.

Altra cosa diversa, invece di fare acqua e aceto, io metto aceto e vino bianco, aggiungendo un po’ di sale, perché le zucchine non vengono messe sotto sale.

Il resto è tutto uguale.
Conservale in un luogo fresco.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

SULMONA, VECCHIO MERCATO

 

SULMONA,

 

Trampolino, Il valzer della Gioia

 

website stats

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Bridigalagioia58_rSky_Eaglexxxl_tuttasuifianchicarolla20khenangiulyana60psicologiaforenseKrielleantoniotempomaffina288francy_62fianna.mbedilmark32
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

buonanotte Rosa
Inviato da: gioia58_r
il 20/10/2014 alle 20:57
 
sμμμμμμμμμμ!
Inviato da: gioia58_r
il 20/10/2014 alle 20:56
 
va beh, sorvoliamo!!!! ora vado a preparare la cena, Terθ,...
Inviato da: rosy
il 20/10/2014 alle 20:39
 
nooooooo....
Inviato da: rosy
il 20/10/2014 alle 20:34
 
io uso passarlo allo spremiagrumi a mano, oppure lo frullo...
Inviato da: gioia58_r
il 20/10/2014 alle 20:33
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 308
 

ROCCA CALASCIO

 

SCANNO

 

SULMONA

 

                    

 

                     Schizzi: Fontanone in Piazza Garibaldi
                     Foto di Massimiliano Del Signore