Creato da gioia58_r il 25/11/2007

Semplicemente...Io

Pensieri e parole in ordine sparso

 

Riflessioni

Post n°3957 pubblicato il 22 Maggio 2015 da gioia58_r

 

 

Da sempre mi chiedo...
Dopo che se ne son passate tante, ma proprio tante...
Che siano problemi d'amore, o economici, o di salute...
Dopo che cadi in una depressione che di più non si può, e vai anche dal medico a prendere farmaci.
Dopo che tutti ti dicono:

" Una volta toccato il fondo non puoi far altro che risalire"

Oppure:

" Solo alla morte non c'è rimedio... "

Come si arriva a prendere una decisione del genere, e poi...

Il suicidio è un momento di assoluta incoscienza, o un atto di coraggio?

Triste a chi resta , soprattutto se  è un figlio.

 
 
 

Indipendenza

Post n°3956 pubblicato il 18 Maggio 2015 da gioia58_r

 

                    

Penso che perdere l'indipendenza sia una cosa...ma una cosa....fastidiosa assai!
Ed essere libera di prendere la macchina quando e come voglio , anche se solo per andare a fare la spesa, mi manca tanto, anzi di più!

Ma la cosa che mi fa rabbia è...
Stare a riposo vuol dire forse solo non portar la macchina?
Perchè forse a casa mia questo si pensa.

E se volevo riprenderla per guidare piano, magari fino al fruttivendolo comporta che mio marito dica:
" Sai che puoi fare un incidente e sfasci la macchina?
E poi quanto ci costa?"

...la preoccupazione è la macchina?
" No, puoi investire due persone...e allora ? "

Tipo birilli al boowling?

              

Cioè...non ti preoccupa che possa farmi male io?

Niente da fare, devo aspettare lui che torni dal lavoro per uscire e fare la spesa, chiaramente dopo che ha accompagnato mio figlio per i vari suoi appuntamenti.
A quel punto potrei anche non uscire e va a fare la spesa da solo, ma lui non è capace se non gli faccio la lista...

Ed allora io sono la sua lista.
Però al supermercato poi non fa altro che dirmi che spendo troppo, che di quello non c'è bisogno, e neanche dell'altro, e che ci metto troppo tempo... uff!

Ma non capisco come mai, visto che sono infortunata, a casa...
Chi pulisce il bagno?
Chi cucina, stira e passa l'aspirapolvere ( quello nuovo pesa un botto! )?
Chi passa lo straccio per terra solo con un braccio?

Strofinate la lampada e vedete cosa viene fuori...

                           


Un ca...beep niente, resto sempre e solo io!

E mo mi metto a riposo....see...sgrunt!

 

 

ps... se non mi vedete, diciamo che ho strofinato la lampada e sono andata in vacanza!

 
 
 

Viaggi da sogno

Post n°3955 pubblicato il 15 Maggio 2015 da gioia58_r

 

    

Caffè del Quatar, come sarà?

I miei cugini  sì che fanno un honeymoon come si deve!
A parte il fatto che dura due mesi, 1 mese gli spetta di ferie l'anno, ed uno se lo prendono senza essere pagati...ma poi, per loro che lavorano con i computer, cambiar lavoro è più semplice, mica stanno in Italia! 

Girano una gran parte dell'Europa, in Italia oltre che da noi, Roma, Firenze, Expò e poi Spagna, Portogallo, Inghilterra, Praga, Instanbul, Dubai e poi...bhò, l'ho dimenticato.
Ps. mio cugino ha chiesto se poteva visitare l'Aquila, e mio marito l'ha accontentato.

E quanto avranno pagato il viaggio?

Niente!

Proprio così, niente...

Allora, voi fate la raccolta punti Conad, Coop, Carefur, e che vi danno?
Una ciofeca e dovete anche dare un contributo... .
Non so come , loro hanno accumulato talmente tanti punti pagando bollette, per loro e per la loro famiglia , che hanno avuto km di viaggio aereo gratutito con la compagni del Quatar in business class, con champagne , e sedili che si allungano come letti...pasti succulenti ( se vi piace il gusto esotico ) ed in regalo borsette da viaggio per uomo e per donna, con profumi e creme di Armani.


         

Altro che aspirapolveri in regalo Gi!
Per tutta la luna di miele loro spenderanno solo per Bus, treno e alloggi nei vari alberghi.

Son davvero contenta per loro, sono bravi ragazzi, affettuosi, che tengono al rapporto familiare...e di bocca buona.
Lei, pur non essendo figlia di italiani, fa la scarpetta a fine pasto, mangiano tutto, ma vi giuro tutto...ma proprio tutto!
Ed un giorno, tutto street food italiano, ha offerto la sposina, ho scelto io!
baccalà pastellato, PORCHETTA, arancini, olive ascolane, crocchette di patate, kele di granchio in pastella, olive verdi e piccanti...

 

                 


Torneranno, sì, ma solo in Italia, e per più tempo resteranno con noi, e la cosa mi fa immensamente piacere.

 
 
 

Questione di fortuna...

Post n°3954 pubblicato il 12 Maggio 2015 da gioia58_r

Sì lo so, la caduta a pesce non è certo stata una fortuna...anzi!
Non posso guidare, ho bisogno di qualcuno che mi allacci il reggiseno, ed a volte anche che mi salga le mutande ed i pantaloni...qualcuno a caso .
Per scolare la pasta ci vuole qualche anima buona....mio marito, e per tante altre cose, come stendere la biancheria, visto che abbiamo lo stendino esterno ad ombrello, ed io non posso sollevare il braccio...
Insomma, no, fortunata quella caduta non lo è stata..
Ma fortuna è stata essere finita sul vetro antisfondamento senza sfracellarmi tra i vetri...
Fortuna è stata che dopo un' ora e mezza in sala d'attesa al pronto soccorso venerdì pomeriggio, ho trovato una brava e simpatica dottoressa del 118, che mi ha visitata, accarezzandomi il braccio e consigliandomi:
" Signora, secondo me non c'è rottura ( che fortuna! ), però, a parte la periatrite che ha al braccio, secondo me è un problema di bicipite, forse di rottura tendine ( sfortuna, no questa è proprio sfiga! ).
Secondo me ci vuole un'ecografia, anche se le farò fare anche le lastre e poi una visita ortopedica...ma penso che quella la dovrà venire a fare domattina"


Così chiama la dottorosse dell'ecografo:
" Mi dispiace sono troppo impegnata, non se ne parla proprio"
Ed anche se il medico del 118 le spiega che è un' urgenza...non gliene può fregar di meno....sfiga, no, proprio stronza!

Fatte le lastre aspetto per i risultati fuori del pronto soccorso, dopo più di mezz'ora mi chiama di nuovo l'angelo del 118...
"SIgnora, per l'ecografia deve tornare, però...sono riuscita a farle fare la visita ortopedica ORA, anche se il dottore era titubante! "
Fortuna, sì, anzi culo!

Vado alla visita ortopedica.
"Signora lei ha una calcificazione alla spalla grande un fagiuolo, lo sa?
Rotture niente - dopo che mi ha visitata - Le consiglio urgentemente un'ecografia ma secondo me è il bicipide ...il tendine ...bla...bla... ( non c'ho capito un tubo  ), metta la pomata gel per trauma, braccio immobile e faccia di nuovo la visita ortopedica dopo l'ecografia.
Sull'impegnativa io ci scrivo URGENTE, ed ora chieda alla sua dottoressa del 118 se riesce come con me a farle fare velocemente l'ecografia."

E la dottoressa mi ha spiegato, di andare il giorno dopo all'accettazione, dove mi hanno detto che l'urgenza si fa in tre giorni, cioè lunedì...meglio che niente.
Mi viene da considerare, ma se alle spalle ho due calcificazioni ( destra e sinistra ), grandi come fagioli, e sul rene avevo una patatona grossa 13 cm...

Ma che ho dentro...un vero e proprio orto??

E i fagioli saranno già stegati o ancora sulla pianta?

Ma saranno borlotti o cannellini?

                     

Per cercare di finirla...
Se Lunedì non incontravo per caso e di nuovo il mio angelo custode della dottoressa del 118, starei ancora in ospedale ad aspettare l'ecografia ( una dottoressa che più antipatica non si può ) e la visita ortopedica, invece mi sono sbrigata in " sole " 5 ore!
Morale, nessuna rottura neanche al bicipide, un semplice strappo, ma a me molto doloroso anche per la calcificazione che ho alla spalla, antinfiammatorio, immobilità, e tra una settimana controllo...

Intanto, gratuitamente , ho ricevuto una bella borsetta portadocumenti all'ultima moda.
Ma che dite, non è una porta documenti??

                       

ps. per il caffè...passate al bar, io sono immobile!

 
 
 

Giornata indimenticabile

Post n°3953 pubblicato il 08 Maggio 2015 da gioia58_r

Era un Martedì come un altro...anzi no, c'erano i miei cugini australiani.
Appena dopo pranzo , un pranzo da leccarsi i baffi e cioè aperitivi, tagliatelle funghi salsiccia e salsa tartufata, peperoni arrosto e alici marinate, loro non ce l'hanno in Australia, macedonia, mignon di semifreddi....e  anche mio fratello scende a prendere il caffè, insieme alla sua cagnolina, una volpina.
Ora, lo so, ho 9 gatti e tre cani, tra cui la vecchia Sissi , che sta sempre in mezzo ai piedi, ma conosco bene i miei polli, anzi i miei animali, so come evitarli, e soprattutto loro sanno che mi devono stare alla larga...
Ero davanti al lavandino a mettere i piatti in lavastoviglie, mi giro di scatto e faccio un passo per prendere qualcosa, e mi rendo conto che davanti ai miei piedi c'è il cane di mio fratello, stavo per schiacciarla e lei non si spostava, allora con agilità ( ) per evitarla, incomincio a saltellare in avanti, sempre più in avanti, e di corsa tipo...
Il volo d'angelo di dirty Dancing, avete presente?

                       

Peccato che però a prendermi non c'era Patrick Swayze, ma neanche nessuna ciofeca di persona che avrebbe potuto salvarmi da quell'evento disastroso fantozziano, tipo quando un uccello si spiaccica contro il vetro e poi scivola giù, morto.

                          


La differenza è stata che io mi sono spiaccicata con tutto il mio peso sulla porta finestra della cucina, tanto da lasciare le impronte della faccia e delle mani che hanno cercato di salvarla sul vetro, ma non sono scivolata a terra, perchè ho visto che sotto di me c'era Sissi che mezza sorda e mezza cecata non si era accorta dell'enorme pericolo!
E meno male ch ho i vetri antisfondamento, o aniproiettile, o come ha detto mio fratello " ....anti cannonata! " cioè io. 

Mi s'è appannata la vista per il dolore, soprattutto quello che mi è rimasto al braccio sinistro che ha fermato il mio dolce peso.
Il giorno stesso forse sarei dovuta andare al pronto soccorso, ho ancora il braccio immobile, penso nessuna rottura, ma andare a fare 4 ore di fila per un antidolorifico, non mi è sembrato il caso.

Il giorno dopo altri dolori per tutto il corpo...

Una giornata davvero INDIMENTICABILE!
Ops...è caduto il caffè, spiaccicato anche lui!! 

 

         

Come mi sento oggi Venerdì?
Come una a cui gli è passato sopra un tram...che non si chiama Desiderio  .

 
 
 
Successivi »
 

 

SULMONA, VECCHIO MERCATO

 

SULMONA,

 

Trampolino, Il valzer della Gioia

 

website stats

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

v.cris84chepizzastiblogfan.di.haidigioia58_rfosco6Bridigalamaffina288francy_62bentoalessiopsicologiaforenseCiaoGi_57daniela_elaxxxl_tuttasuifianchiorientaltourist
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 308
 

ROCCA CALASCIO

 

SCANNO

 

SULMONA

 

                    

 

                     Schizzi: Fontanone in Piazza Garibaldi
                     Foto di Massimiliano Del Signore