Creato da gioia58_r il 25/11/2007

Semplicemente...Io

Pensieri e parole in ordine sparso

 

Agitazione

Post n°4190 pubblicato il 17 Gennaio 2018 da gioia58_r

Quando avevo una mia attività commerciale, ho messo da parte tutta la documentazione riferita ad essa, ben in ordine e catalogata, e poi chiusa in un cartone per ben 20 anni dopo la chiusura...e forse bastava meno.
Una volta sposata quello ho messo da parte e catalogato, sono tutte le analesi , i ricoveri, le ricerche e gli esami vari...
All'inizio tutto era riferitoad esami clinici per avere il figlio che non arrivava, poi tutte le cose riguardanti la gravidanza, ed ho ancora TUTTO.
Poi sono cominciati i problemi con il cuore...dalla prima ecografia dovesi vedeva quello che avevo, a tutti ricoveri riguardanti il cuore, ed anche quello per l'operazione al rene, ciaciamo che quello è stato un piccolo intervallo al resto.

Ho tutto, vi giuro, tutte le cartelle.

 

                          

Ora che ho sistemato il terzo intervento per la messa a punto di questa macchinetta salvavita, la mia dottoressa ( il mio angelo ) mi ha chiamata per riempire dei moduli da inviare ad un centro trapianti a Roma, non che abbia bisogno di trapianti ora , visto che le cose vanno meglio, ma per farmi conoscere dal centro, e farmi accompagnare anche da loro per i controlli annuali.

Così domenica mattina, dopo aver fatto la notte di turno in ospedale, la doc mi ha chiesto di portarle le cartelle per riempire quel foglio  che io pensavo fosse semplice e veloce...
E mi ha detto di portare le cartelle...

Sparse tutte sulla scrivania, avevo portato le 4 cartelle cliniche che si riferivano agli ultimi 4 ricoveri, quelli che si riferivano al pacemaker.
Già a vederli lì sparsi, a me è cominciata a prendere l'agitazione, come se mi stessero toccando il MIO ORO ( sò malata, ma di testa!  ).
Ma poi quando la dottoressa ha iniziato a chiedermi:
" Quando hai scoperto la tua patologia?
In che anno?
E quando hai fatto la coronografia?
E dove sono le vecchie cartelle cliniche?
Il primo ricovero per il cuore, in che anno? "

A me più faceva le domande e più iniziava a girarmi la testa ed iniziavo a sudare.
Così dopo due ore che stavamo lì, dopo che lei aveva fatto la notte, ho ripreso baracca e burattini e le ho detto:
" Io torno a casa, dove ho tutto, e su whatsapp ti invio tutte le date. "

Torno a casa ritrovo tutto e comincio a fare foto ed inviargliele...e lei continuava a far domande, ed io continuavo ad agitarmi ad un certo punto le dico:
" Dottorè, ma non hai sonno, che ti prendi per essere cosi sveglia dopo la notte concitata in ospedale??
Io sto rincoglionita pur avendo dormito..."
Alla fine sono riuscita a risponderle a tutto, mi pareva di stare ad un quiz di Mike Bongiorno!

Lei ha riempito tutto, e spedito il fax, ed ha ricevuto anche risposta...che dire?

La mia Doc è differente, GRAZIE!

 
 
 

Leggi? E quanto? E cosa?

Post n°4189 pubblicato il 15 Gennaio 2018 da gioia58_r

Lo confesso...leggo quando mi pare, e soprattutto se mi pare!
Faccio a periodi.
Per esempio ora ne ho letti due, uno dietro l'altro, e quando inizio un libro, se mi piace, non lo lascio finchè non vedo la parola fine.
Però...Deve piacermi, attrarmi, prendermi, sedurmi, coinvolgermi, stimolarmi.
E poi, deve essere scritto abbastanza grande, cioè abbastanza che lo riesca a leggere con gli occhiali da vicino ( senza non sarebbe possibile), senza lasciare quel senso di distanza tra me e le pagine.
Mi piace lasciarmi trascinare, al punto da allontanarmi da quello che mi circonda, al punto che se suona il cellulare neanche lo sento.

E' chiaro che il libro debba piacermi dalle prime pagine...E quindi  vado a colpo sicuro con i miei autori preferiti, ed ogni tanto aggiungo un autore nuovo.

Giorgio Faletti, ma purtroppo lui non c'è più.

Stephen king, Ken Follet, Jhon Grisham, Patricia Cornwell...
Ma soprattutto visto le premesse che ho citato, quando vado in libreria, mi piace prendere il libro tra le mani, sentirlo mio, sfogliare le prime pagine, sentire il suo odore, leggere dietro il sunto e sentire...se mi chiama.

Va bene, lo confesso, poi potrebbero anche dirmi che parlo da sola....ma unicamente perchè sento le voci!

                       

 
 
 

Nuovo giorno

Post n°4188 pubblicato il 10 Gennaio 2018 da gioia58_r

Sto cercando di rimettere innsieme la mia vita solitaria...

Oggi se tutto va bene vado a ritirare il nuovo pc, e speriamo che ritrovi tutte le mie password, che le ho segnate e messe da parte...ma dove?

Mio figlio mi ha regalato 4 libri da leggere, lui aveva il bonus di Renzi per i 18 anni, e dopo che ha comprato i libri per l'Università avanzava qualcosa, e mi ha preso 4 libri dei miei autori preferiti.

Ho ricominciato a leggere e ne ho fatto fuori già uno.

Ieri ho preso la macchina, parcheggiato sotto l'enorme discesa  ( e quindi la salitaccia al ritorno ) e poi sono andata in centro a piedi.

una bellissima passeggita, con ombrelo in borsa, ed ora farò lo stesso...insomma si cerca di ricominciare.

A pranzo ieri ed oggi una bella insalatona ed un secondo leggero, la sera accontento mio marito con un piatto caldo...

Arriverà la pioggia e la neve, lo so, ma intanto approfitto di quello che ho!

ps.se trovate qualche lettera in più o n meno nel post, non è che sia diventata ignorante più di quel che ero, ma con il pc di mio marito con lo schermo e la tastiera piccola...ci vedo poco e male!

 
 
 

Uff!

Post n°4187 pubblicato il 08 Gennaio 2018 da gioia58_r

Allora...abbiamo finito di ripetere:

" Auguri e te e famiglia! "?

Ci siamo rimessi un po' sulla retta via con verdure e pranzi legggeri ?

E sarebbe ora,no?

Mio figlio era tornato da Roma con qualche kg in meno, bhè...  no problem, con tutto quello che ho cucinao gli ho fatto riportare anche la scorta in più di kg!

Il giorno della befana l'abbiamo riaccompagnato nella capitale con una enorme scorta di cibo.

Pensavo forse di fare una visita  nella città?

Macchè...mi sono messa a sistemare e pulire la sua cameretta, e poi sono andata anche a pulire il lavandino ed il fornello in cucina perchè credetemi...mi faceva ribrezzo.

Ora riprendo lamia solitaria vita, ieri ho pulito per bene tuttta casa, ed ora esco...Sto con il pc di mio marito, e sento che mi manca qualcosa

Ma questo pc, lo compro o non lo commpro?

 

 
 
 

E siamo qui...

Post n°4186 pubblicato il 02 Gennaio 2018 da gioia58_r

Mangiato troppo?
Mangiato in fretta?
Non preoccupatevi avete accumulato tutto il di più sui punti giusti.
E se ci è voluto molto poco per accumulare i kg in più...ci vorrà una vita e tanto sacrificio per perderli.
Provate a mettere un annuncio su internet:
A.A.A.
Cercasi qualcuno che vuole i miei kg in più, si regala una bilancia che non vi pesa perchè rotta!


            


Ed intanto come novità per l'anno nuovo qui a Sulmona abbiamo avuto la raccolta differenziata, e con calendario e libretti di spiegazioni stiamo facendo del nostro meglio.
Certo che usando tabnte scatolette per gatti che vanno nel secchio plastica e metallo, il povero seccsi riempie in mezza giornata, anche perchè la maggior parte delle cose va lì.
Ma non essendoci l'isola ecologica, per diverse cose dobbiamo chiamare gli addetti alll'ecocentro o giro ingombranti.

Del tipo....

Il ferro da stiro, e tutti i piccoli elettrodomestici , ma anche i grandi ( ma lo facevo anche prima )chiamoil giro ingombranti.


Devi buttare  addobbi natalizi, ti si rompe una pallina?

Ti si rompe una lampadina, dove la butti?
Semplice, chiami la raccolta ingombranti .
E secondo voi quelli del giro INGOMBRANTE si mettono a girare come trottole per venirli a ritirare?

Va bene, continuo a fare il mio makumba...
Chi c'è c'è, e chi non c'è...salut!


      

 
 
 
Successivi »
 
 

 

SULMONA, VECCHIO MERCATO

 

SULMONA,

 

Trampolino, Il valzer della Gioia

 

website stats

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pino.bullaracleidtrampolinotonantexxxl_tuttasuifianchigioia58_rCiaoGi_57fosco6maffina288sammarrofrancescaBridigalaselevideoalepisoantobarilaroLSDtrip
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 309
 

SCANNO

 

SULMONA

 

                    

 

                     Schizzi: Fontanone in Piazza Garibaldi
                     Foto di Massimiliano Del Signore