Creato da TreSocieInAffitto il 01/04/2005

3 socie in affitto

3 socie in affitto la vita, le imprese e la simpatia del condominio più pazzo del web! unisciti a noi, ma ricorda qui e basilare giocare!!! ci vediamo sul nostro sito!!!

 

 

Citazione del giorno

Post n°77 pubblicato il 02 Dicembre 2011 da TreSocieInAffitto
 

 

 

Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro. 
(Eduardo De Filippo rivolto alla domestica in "Fantasmi a Roma")

 

 
 
 

Code di gambero allo zenzero

Post n°76 pubblicato il 02 Dicembre 2011 da TreSocieInAffitto
 

 

 


Ingredienti per 4 persone:

400 gr di code di gambero 
150 gr di pancetta a fette 
4 cucchiai di zenzero fresco grattugiato 
1 cucchiaio di brandy 



Preparazione:

Dopo aver grattugiato lo zenzero, filtratelo in un panno di cotone leggero e strizzatelo in modo da ottenere del succo.

 

 

Prendete le code di gamberi e fasciatele nella pancetta una ad una. Fatele rosolare per bene in padella senza aggiungere ulteriori grassi lasciando che la pancetta diventi leggermente croccante. 

Aggiungete il brandy, subito dopo fate colare il succo di zenzero e fate sfumare il tutto

Un consiglio: servite i gamberi su un letto di insalatina tagliata in modo fine

 

 

Altri Post del nostro Blog___________________________________________________

Muffin alla Zucca di Halloween!

 

 
 
 

Dolcetti di Riso Soffiato

Post n°75 pubblicato il 21 Giugno 2011 da TreSocieInAffitto
 

Chi lo ha detto che il riso soffiato va immerso solo nel latte?? ;)

 

 

  1 uovo
  100g di burro
  100g di farina
  25g di zucchero normale
  25g di zucchero di canna
  mezza bustina di lievito vanigliato
  scorza di limone
  riso soffiato

 

 

 

Far sciogliere a bagnomaria il burro.

Sbattere uova e zucchero fino a raggiungere una consistenza spumosa.

Unitelo al burro aggiungendo, la farina, il lievito, la scorza di limone grattugiata, e infine il riso soffiato (quanto basta perché l'impasto sia ancora lavorabile con il cucchiaio di legno) 

preparate una ciotola o un piatto con all'interno del riso soffiato.  Aiutandovi con le dita fate scivolare la quantità di un cucchiaio per volta sul riso soffiato e fate girare i vostri dolcetti come se doveste impanarli.

infornare su carta forno a 180 gradi per 10/15 minuti circa.

Questa quantità basta per 12 dolcetti grandi o 24 piccoli

Ps:  se lo desiderate potete aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato, o delle uvette o delle mandorle tritate.

 

Altri post del nostro Blog_______________________________________

 
 
 

Mezze penne con pesto di menta

Post n°74 pubblicato il 17 Giugno 2011 da TreSocieInAffitto
 

Il caldo sta arrivando e con lui il momento della vecchia e immancabile crudaiola! Riapriamo il nostro blog con una variante molto profumata e ottima per la nostra estate


 

ingredienti:
320 g di mezze penne
2 pomodori rossi
qualche foglia di basilico
10 foglie di menta
1 spicchio di aglio100 g di mandorle sgusciate
50 g di pecorino grattugiato4 cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe nero
qualche grano di sale marino grosso

 

 

preparazione: 

Immergete le mandorle in acqua bollente per 3 minuti. Una volta scolate pelatele per bene e tritatele. Scottate i pomodori in acqua bollente, pelateli e  tagliateli  in pezzetti fini. Prendete il
mortaio e pestate la metà della vostra menta, il basilico, lo spicchio di aglio e i
grani  di sale. 

Quando tutto è ridotto a poltiglia, aggiungete le  mandorle,  i pomodori, il pecorino grattugiato, il pepe,  2 cucchiai di acqua di cottura delle penne e l’olio (se serve aggiustate di sale). Lavorate l’impasto con un cucchiaio di legno finché non è ben cremoso. Cuocete le penne, scolatele, conditele con il pesto e guarnitele con le altre foglie di menta.  


varianti: 

Nessuno vi vieta di lavorare di fantasia arricchendo questo primo con altre verdure. Ad esempio con delle zucchine grigliate o fritte a rondelle. Oppure con dei coloratissimi peperoni grigliati sulla piastra, sbucciati e tagliati a striscioline.
Che dire… BUONA PAPPA!

 

Altri post del nostro Blog_______________________________________

 
 
 

Cacio e Pepe

Post n°73 pubblicato il 17 Giugno 2011 da TreSocieInAffitto
 


Ingredienti:

400 g. di maccheroni
100 g. di pecorino romano grattugiato
pepe macinato grosso quanto basta

Preparazione:

Prendete il vostro bel pentolone e mettetelo sul fuoco con abbondante acqua.... salatela quando va in ebollizione e levate un pochino di acquetta calda per far sciogliere il pecorino che avete precedentemente grattuggiato e messo da parte in una ciotola... in questo modo il “cacio”, sciogliendosi, andrà a formare una deliziosa crema.

Cuocete la pasta e quando l'avrete scolata mettetela ancola calda e grondante nella vostra ciotola....girate... conditela con ancora un pochino di pecorino grattuggiato....abbondante pepe...
Gira bene il tutto e servitelo velocemente.. questo è un piatto che va servito caldissimo.
 
ps: tenetevi comunque una tazzina con un pochino di aqua calda e salata della pentola... nel caso il piatto necessiti di essere stemperato un pochino perchè troppo asciutto:)

Altri post del nostro Blog_______________________________________

 

 
 
 
Successivi »
 

immagine
Clicca su "mi piace" all'interno
della pagina e tieniti aggiornato ;)

 

immagine

 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

TAG

 
immagine
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: TreSocieInAffitto
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 41
Prov: MI
 

counter

 


immagine

 

I NOSTRI SITI

- 3 socie in affitto
- Forum "il condominio"
- Sito Milano & Dintorni
- .···._.···._.···._.···.
- Speciale Natale
- Ricette Natalizie
- .···._.···._.···._.···.
- Locali Milano
- Ristoranti Milano
- Tira Tardi
- .···._.···._.···._.···.
- Curiosità on line
- Link Utili
- .···._.···._.···._.···.
- Anti Troll
- il blog di Fa
 
immagine 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 
immagine
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sirecharnykaty67mm7878gas.o0maison.rossetrosadoni0don.francobDIAMANTE.ARCOBALENOcarla_piovesanpaperinopa_1974francespalmaUnaVitaCheNonChattomg47ginodino
 

immagine

 
 

IL Sito

Locations of visitors to this page

Il Blog

Locations of visitors to this page

 
immagine